Hunger ​Games (olasz) (Hunger Games 1.) 0 csillagozás

Suzanne Collins: Hunger Games (olasz)

Quando ​Katniss urla „Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!” sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere… (tovább)

Eredeti megjelenés éve: 2008

Tagok ajánlása: Hány éves kortól ajánlod?

>!
Mondadori, Olaszország, 2019
420 oldal · puhatáblás · ISBN: 9788804716709 · Fordította: Fabio Paracchini, Simona Brogli

A sorozat következő kötete

Hunger Games sorozat · Összehasonlítás

Hasonló könyvek címkék alapján

Jules Verne: Viaggio al centro della Terra
James Dashner: The Maze Runner – Il labirinto
Leigh Bardugo: Assedio e tempesta
Rick Riordan: Il trono di fuoco
Marissa Meyer: Scarlet (olasz)
Rick Riordan: La profezia oscura
David Levithan: Un altro giorno
Carlos Ruiz Zafón: Marina (olasz)
Cassandra Clare: L'angelo
Kerstin Gier: Il castello tra le nuvole