Le ​città invisibili 1 csillagozás

Italo Calvino: Le città invisibili

Città reali scomposte e trasformate in chiave onirica, e città simboliche e surreali che diventano archetipi moderni in un testo narrativo che raggiunge i vertici della poeticità.

Eredeti megjelenés éve: 1972

>!
Mondadori, Milánó, 1993
ISBN: 8804425547

Várólistára tette 2

Kívánságlistára tette 1


Hasonló könyvek címkék alapján

Alessandro Baricco: Seta
Péter Esterházy: Harmonia Caelestis (olasz)
Elena Ferrante: Storia della bambina perduta
Niccolò Ammaniti: Io non ho paura
Umberto Eco: Il nome della rosa
Primo Levi: Se questo è un uomo
Elena Ferrante: L'amore molesto
Giuseppe Tomasi di Lampedusa: A párduc / Lighea
Giorgio Vasta: Il tempo materiale
Alberto Moravia: Il disprezzo