Il ​cardellino 1 csillagozás

Donna Tartt: Il cardellino

Figlio ​di una madre devota e di un padre inaffidabile, Theo Decker sopravvive, appena tredicenne, all'attentato terroristico che in un istante manda in pezzi la sua vita. Solo a New-York, senza parenti né un posto dove stare, viene accolto dalla ricca famiglia di un suo compagno di scuola. A disagio nella sua nuova casa di Park Avenue, isolato dagli amici e tormentato dall'acuta nostalgia nei confronti della madre, Theo si aggrappa alla cosa che più di ogni altra ha il potere di fargliela sentire vicina: un piccolo quadro dal fascino singolare che, a distanza di anni, lo porterà ad addentrarsi negli ambienti pericolosi della criminalità internazionale. Nel frattempo, Theo cresce, diventa un uomo, si innamora e impara a scivolare con disinvoltura dai salotti più chic della città al polveroso labirinto del negozio di antichità in cui lavora. Finché, preda di una pulsione autodistruttiva impossibile da controllare, si troverà coinvolto in una rischiosa partita dove la posta in gioco… (tovább)

Eredeti megjelenés éve: 2014

>!
Rizzoli, Milano, 2014
892 oldal · keménytáblás · ISBN: 9788817072380 · Fordította: Mirko Zilahi de' Gyurgyokai

Hasonló könyvek címkék alapján

Michel Bussi: Ninfee nere
Delia Owens: La ragazza della palude
Jo Nesbø: La ragazza senza volto
Jo Nesbø: Macbeth (olasz)
Guillaume Musso: Central Park (olasz)
Paula Hawkins: La ragazza del treno
Dan Brown: Il simbolo perduto
Stephen King: Joyland (olasz)
Gillian Flynn: L'amore bugiardo
Stephen King: Doctor Sleep (olasz)