Chi ​sta male non lo dice 1 csillagozás

Antonio Dikele Distefano: Chi sta male non lo dice

Questa è la storia di Yannick e Ifem, due ragazzi figli di immigrati cresciuti in un quartiere difficile. È una vicenda di mancanze, assenze, abbandoni, di come è difficile credere nella vita quando questa ti toglie più di quanto ti dà. È un racconto forte, un pugno nello stomaco. Ma è anche la storia di come nel cemento possano spuntare i fiori. Di come c’è sempre un modo per salvarsi, l’importante è non rinunciare, non smettere mai di amare la vita.

>!
Mondadori, Milano, 2017
158 oldal · puhatáblás · ISBN: 9788804677437

Hasonló könyvek címkék alapján

Erri De Luca: Tu, mio
Margherita Oggero: Non fa niente
Donna Tartt: Il cardellino
E. Lockhart: L'estate dei segreti perduti
Elena Ferrante: Storia del nuovo cognome
Stephen Chbosky: Noi siamo infinito
Stephen Chbosky: Ragazzo da parete
Maria Tarditi: La venturina
Loriano Macchiavelli: L'archivista
Massimo Carlotto: Il turista