Il ​viaggio d’inverno 1 csillagozás

Amélie Nothomb: Il viaggio d’inverno

Un romanzo in cui tutto è improbabile, a cominciare dai nomi dei protagonisti: Zoïle, impiegato di una società elettrica con la passione per l'Odissea, Astrolabe, splendida ragazza che si prende cura di Aliénor, scrittrice di successo che soffre di una curiosa forma di autismo. Affascinato da Astrolabe e infastidito da Aliénor, Zoïle inizia a frequentare le due donne cercando di insinuarsi in questa strana coppia. Un viaggio psichedelico è la bizzarra tecnica di seduzione messa in atto dal giovane per conquistare la bella ma l'esito sarà disastroso, in tutti i sensi…

Eredeti megjelenés éve: 2009

>!
Voland, Roma, 2010
94 oldal · puhatáblás · ISBN: 9788862430579 · Fordította: Monica Capuani

Enciklopédia 1


Népszerű idézetek

Mária P>!

Gustave Eiffel era innamorato pazzo di una donna che si chiamava Amélie. Di lì la sua ossessione per la lettera A, che domina Parigi da più di un secolo.”
Il viaggio d’inverno.

79. oldal

Kapcsolódó szócikkek: Eiffel-torony

Hasonló könyvek címkék alapján

Olivier Bourdeaut: Aspettando Bojangles
Alessandro Baricco: Seta
Nicolas Barreau: La donna dei miei sogni
Guillaume Musso: La ragazza di Brooklyn
Cassandra Clare – Wesley Chu: La mano scarlatta
Stephanie Perkins: Il primo bacio a Parigi
Marissa Meyer: Scarlet (olasz)
Elle Kennedy: Lo sbaglio
Antoine Laurain: La donna dal taccuino rosso
Nina George: Una piccola libreria a Parigi